Salta al contenuto principale

ASCOLTA IL TUO CUORE

BIOCHECK UP è  un programma analitico, con analisi mirate e raggruppate in bilanci, studiato per individuare precocemente i marcatori di rischio, con particolare attenzione a quelli modificabili attraverso il cambiamento dello stile di vita e dell’alimentazione.

PER CHI ?

Questi profili sono particolarmente adatti per i seguenti casi:

  • Stress
  • Sovrappeso/obesità
  • Sport (ripresa, mantenimento)
  • Familiarità
  • Alimentazione squilibrata (eccesso di colesterolo, carenza di omega 3

LIPIDE E INFIAMMAZIONE

Questo bilancio di base mesura i rischi dei lipidi classici e il rischio di microinfiammazioni misurato mediante PCR ultrasensibilie

PROFILO DEGLI ACIDI GRASSI

Questo bilancio di base mesura i rischi dei lipidi classici e il rischio di microinfiammazioni misurato mediante PCR ultrasensibilie.

MARCATORI CARDIOVASCOLARI AVANZATI

Questo bilancio completa i precedenti e permette un’analisi approfondita del rischio cardiovascolare e di personalizzare il trattamento in presenza di familiarità o di rischi particolari.

 

Acidi grassi

 

I grassi che consumiamo svolgono un ruolo particolarmente importante come fonti di energia, nella protezione dal freddo o nel funzionamento del cervello. Alcuni di essi sono utili, altri sono più dannosi quando presenti in eccesso; un apporto non equilibrato di queste sostanze presenta gravi conseguenze sulla salute delle arterie.

 

GLI ACIDI GRASSI ATEROGENI*

Alcuni acidi grassi, in particolare gli acidi grassi saturi (acido miristico, palmitico) partecipano, in concentrazioni elevate, alla formazione delle placche arteriosclerotiche (depositi di grassi sulla superficie dei vasi sanguigni). Inducono inoltre un aumento dei livelli di colesterolo e del relativo rischio cardiovascolare. Tra gli acidi grassi aterogeni rientra anche un acido grasso trans, l'acido elaidinico, derivato da un processo comunemente impiegato nell'industria agro-alimentare, ossia l'idrogenazione parziale degli oli.

 *aterogeno: responsabile del deposito di grassi sulla superficie delle arterie.

Acides gras

 

GLI ACIDI GRASSI PROTETTIVI

Gli acidi grassi polinsaturi, in particolare gli acidi grassi omega-3, offrono una protezione contro le malattie cardiovascolari. Di seguito sono descritti 2 parametri che consentono di valutare l'apporto di acidi grassi polinsaturi:

L'indice omega-3:

Per una protezione ottimale, si raccomanda un apporto alimentare di acidi grassi omega-3 (acido eicosapentadecanoico e acido docosaesaenoico) in misura pari all‘ 8-12% degli acidi grassi totali.

Il rapporto omega-6/omega-3:

Per fruire in maniera ottimale dei benefici offerti dagli omega-3, non consumare eccessivamente alimenti ricchi di acidi grassi omega-6. Si raccomanda quindi un rapporto omega-6/omega-3 pari < 4/1.

Omega 3

 

 

CHE COSA FARE ?

  • Preferire il pesce azzurro (soprattutto i piccoli pesci dei mari freddi) alla carne
  • Preferire le carni bianche a quelle rosse
  • Preferire gli oli (liquidi) ai grassi (solidi); si consiglia l'olio extravergine di oliva; non scaldare > 180°C.
  • Variare la dieta il più possibile, privilegiando i prodotti freschi ai prodotti preparati, ricchi di grassi saturi e fonti di acidi grassi trans

SCOPRITE I NOSTRI PROFILI BIOCHECK UP

La nostra gamma di bilanci è stata arricchita e sviluppata attorno a problematiche attuali, tra cui il profilo degli acidi grassi, l'equilibrio nutrizionale/vegetariano, la salute intestinale, e molti altri.

Per ulteriori informazioni, visitate il nuovo sito web: www.biocheckup.ch

 

CONTATTATECI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Email: biocheck@unilabs.com

 

Profili BIOCHECK UP

BENVENUTO IN UNILABS.CH

CONTINUA NEL SITO WEB

OPPURE: SCEGLI UN SITO UNILABS DI UN PAESE DALLA LISTA QUI DI OPPURE: SCEGLI UN SITO UNILABS DI UN PAESE DALLA LISTA QUI DI SEGUITO